Tu sei in: Home » Cronaca (Page 29)

Ladri, Rocchetta sotto assedio. Volontari organizzano ronde in paese

ROCCHETTA A VOLTURNO. Ancora un tentato furto nella notte a Rocchetta al Volturno. Ignoti infatti hanno tentati di introdursi in un bar del paese, ma le cattive intenzioni dei malviventi sono state interrotte dall’arrivo sul posto dei cittadini che si sono organizzati in ronde e che ormai da alcuni giorni pattugliano il territorio. I malviventi sarebbero stati circondati dai cittadini e costretti alla fuga ...

leggi tutto...

Venafro. Picchia la moglie e minaccia il figlio con un cacciavite

Da Dragoni a Venafro, per una spedizione per così dire punitiva nei confronti della sua ex moglie. Una storia che poteva finire veramente male. Ed ecco l’episodio di cronaca. Minaccia di morte la sua ex moglie e poi con un cacciavite prende di mira anche il figlio minorenne. Un cinquantenne di Dragoni, piccolo centro campano, alle porte di Alife, è giunto a Venafro dove risiede la sua ex moglie e ha tentato ...

leggi tutto...

Traffico di gasolio ed evasione. Due arresti a Isernia

Due arresti domiciliari effettati anche a Isernia nel corso dell’operazione ‘Caravan petrol’ portata avanti dal Nucleo di Polizia tributaria della Guardia di Finanza di Firenze unitamente alle Polizia stradale di Firenze. L’operazione è stata effettuata nella mattina di ieri. Il Gip del Tribunale di Prato ha emesso 19 ordinanze di arresti domiciliari nei confronti di 19 persone “facenti parte, a vario titol ...

leggi tutto...

Pescopennataro. Armato di ascia minaccia un pensionato, denunciato 29enne

A Pescopennataro, i Militari della Stazione di Capracotta, hanno denunciato un 29enne del posto che si è reso responsabile di minaccia aggravata nei confronti di un pensionato anch’egli del posto. Per futili motivi, armato di un’ascia, lo ha minacciato ripetutamente di morte. L’arma è stata sottoposta a sequestro. A Venafro, i Militari della locale Stazione, hanno denunciato un 50enne di Dragoni in provinci ...

leggi tutto...

Arrestato per detenzione e spaccio di droga, era candidato in un paese della provincia di Isernia

E’ di un arresto, quattro persone denunciate all’Autorità Giudiziaria, un ingente sequestro di sostanze stupefacenti e il recupero di refurtiva per svariate centinaia di euro, il bilancio definitivo di una vasta operazione di controllo straordinario del territorio coordinata dal Comando Provinciale Carabinieri di Isernia, per contrastare fenomeni di criminalità e di illegalità diffusa. In militari di Rioner ...

leggi tutto...

Raccoglie tartufi fuori stagione, multa da 4 mila euro

Oltre al sequestro di gr. 400 di tartufo, contestate al trasgressore violazioni per un importo di circa € 4.000. Il personale del Comando Stazione di San Giuliano del Sannio, nell’ambito dell’attività di controllo finalizzata al contrasto delle violazioni in materia ambientale, ha sanzionato, in agro del comune matesino, un cittadino residente nel comune di Baranello, che si è reso responsabile di alcune vi ...

leggi tutto...

Isernia. Tartufi ‘illegali’, multa record

Raccolti in periodo di divieto, senza tesserino e attrezzi idonei: sanzione di 11mila euro Pur di andare in cerca di tartufo aveva effettuato una lunga serie di violazioni, sia del codice della strada che della normativa sulla raccolta del tubero, ma è stato scoperto dal personale del Corpo Forestale. Nei suoi confronti è stata emessa una multa record. Protagonista della vicenda un 53enne residente in un ce ...

leggi tutto...

Larino. Nascondeva una pistola con la matricola abrasa, arrestato dai Carabinieri

LARINO. Nel mese di Gennaio scorso, i Carabinieri della Stazione di Rotello hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria frentana A.U. 50enne del luogo, ma di origini partenopee, perché responsabile dei reati di minaccia aggravata, ingiuria e lesioni personali a danno di un cittadino locale. La vittima riferì ai Carabinieri che il 50enne lo aveva aggredito per apparenti futili motivi e minacciato con una pisto ...

leggi tutto...

Agnone, auto in fiamme in piazza Carlo Alberto

AGNONE. Quasi certamente un cortocircuito dell’impianto elettrico la causa di un incendio che la scorsa notte ha mandato in cenere un’auto parcheggiata nel centro storico di Agnone. Teatro dell’evento piazza Carlo Alberto a pochi metri dalla chiesa matrice di San Marco. Erano circa le quattro del mattino quando le fiamme hanno avvolto la Opel “Adam” appartenente ad un abitante del posto. Circa tredici anni ...

leggi tutto...

Campobasso. Posto di lavoro in cambio di soldi, il processo

E’ prevista per oggi l’udienza di patteggiamento a carico del 42enne di Larino Aldo C. che alla fine dello scorso mese di marzo fu arrestato dagli agente della Squadra Mobile di Campobasso con l’accusa di truffa. L’uomo aveva promesso a una donna di Campobasso, Marisa Lancia, di poter trovare il lavoro al figlio disoccupato, ma dietro il pagamento di un ‘obolo’ di mille euro per convincere la ditta ad assum ...

leggi tutto...

© 2013 Quotidiano del Molise, ITALMEDIA s.r.l. via S. Giovanni in Golfo, 205 - 86100 Campobasso Registrazione Tribunale di Campobasso N. 157/87